Se la parola d’ordine è Naturalità, allora Lo STILE SCANDINAVO è quello che fa per te!

Lo stile scandivano nasce negli anni ’20, il suo nome deriva dai paesi scandinavi dove si è sviluppato: Danimarca, Svezia, Finlandia, Islanda e Norvegia.
Queste nazioni condividono radici, cultura ed economia, ma allo stesso tempo ognuna di loro giova un ruolo nell’evoluzione dell’arredamento nordico. I mobili scandinavi vengono ideati secondo numerosi valori legati all’etica e alla moralità, rispettando le relazioni con la natura.

Le caratteristiche principali dello stile sono la predilezione del bianco e l’uso del legno naturale ma esistono molti altri elementi che contribuiscono a rendere una casa in vero stile scandinavo, vediamo quali:

I COLORI:
Abbiamo appena nominato il bianco, ma ovviamente non è l’unico. Tutti i colori naturali e tenui vengono molto usati, soprattutto per gli arredi tessili, come per esempio il divano o i cuscini oversize. Lo scandinavo più moderno usa il nero per i dettagli ma anche i colori pastello stanno prendendo piede in questo stile, tra i preferiti troviamo il rosa pastello e il verde salvia.

LA LUCE:
la luce naturale viene molto valorizzata perché i paesi nordici hanno poca luce per lunghi periodi dell’anno, per questo le finestre devono essere ampie e prive di ingombri.

I MATERIALI:
Oltre al legno anche il metallo è spesso presente per componenti d’arredo ma sempre grezzo o magari dipinto di chiaro come ad esempio il nostro tavolo EMMA. Un tavolo allungabile di colore rovere rustico o quercia con la particolarità di avere le gambe di ferro bianche, di design che si incrociano al di sotto del piano.
Abbinamento perfetto con le sedie GRETA: gambe di legno, schienale in polipropilene e seduta in eco pelle disponibile in più colori. Un design di dettaglio ma allo stesso tempo semplice e leggero come richiesto dallo stile.

IL TESSILE:
La sensazione di calore e accoglienza è spesso creato anche grazie al tessile scelto. Lana, feltro, cotone grezzo sono esempi di tessile che si addicono perfettamente per questo stile.

I PAVIMENTI:
I pavimenti per questo stile sono quasi sempre in legno chiaro o dipinto di bianco per dare quel calore materico immediato in tutta la casa. La mancanza di luce naturale per gran parte dell’anno spiega la dominanza di questo colore, utilizzato per avere ambienti più luminosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *