COME SCEGLIERE LA SEDIA PERFETTA IN OGNI OCCASIONE

Quando si è alla ricerca di un complemento d’arredo come una sedia, ci si imbatte in una scelta senza alcun dubbio complessa. I prodotti sul mercato sono molti, perciò è necessario procedere in maniera scrupolosa e calcolata, a seconda delle vostre esigenze.
Come prima cosa, dovrete decidere la loro finalità: una sedia da soggiorno non è adatta alla cucina, come una poltrona da ufficio non è idonea ad una sala da pranzo, o ad un terrazzo.

All’interno di questo articolo cercheremo di darvi alcuni consigli furbi per aiutarvi nella vostra scelta, ponendo un focus sulla praticità, senza perdere d’occhio lo stile.

SEDIE IN SALA DA PRANZO: la matematica entra in cucina
Dalle colazioni all’alba prima di andare in ufficio, alle cene dalle multi portate con i parenti più stretti, trovare le sedie da cucina è una decisione cruciale.
Attenzione però, anche in questa occasione il design non è tutto: nessuno ama mangiare scomodo, in particolar modo i vostri ospiti. Prima di fare un acquisto chiedetevi: “Posso sedermi su questa sedia per le prossime due ore, senza desiderare di alzarmi, o sgranchirmi le gambe?”.
Per evitare queste situazioni poco gradevoli è necessario riprendere in mano le tanto temute proporzioni… Già possiamo vedere il panico nei vostri occhi: niente paura, siamo qui per aiutarvi! Innanzitutto, prima di procedere con l’acquisto, dovrete considerare il tavolo che andrete ad abbinare: è molto importante rispettare le proporzioni fra l’altezza della seduta e l’altezza di quest’ultimo, non deve essere maggiore di 30cm.

Prendiamo come esempio il nostro tavolo allungabile Iacopo, alto 77 cm, a cui consigliamo di abbinare delle sedie con una seduta alta dai 45 ai 48 cm. In questo caso il nostro set Amanda calza a pennello. Se invece preferite i tavoli classici, proponiamo l’abbinamento con sedie moderne, come il nostro set dallo schienale avvolgente, Carlotta.

Ultimo appunto. Ricordatevi che l’altezza totale della vostra sedia non deve essere maggiore di 90 cm: in cucina i movimenti sono più rapidi e frequenti, uno schienale alto diventerà subito un ostacolo fastidioso.

SEDIE IN SOGGIORNO: ospiti improvvisi, non vi temiamo
Quante volte vi è capitato di organizzare una cena all’ultimo minuto, e di non essere preparati all’evenienza? Stare insieme ai propri amici è uno dei piaceri della vita, ma se il vostro appartamento ha dimensioni ridotte è necessario agire d’astuzia. Evitate di far accomodare gli ospiti su ogni superficie, anche scomoda, a disposizione: la parola d’ordine in questi casi è ottimizzazione, ed organizzazione! Cercate di avere un occhio di riguardo per gli ingombri, ed optate per un set di sedie impilabili.

Comodità non significa per forza mancanza di stile: prendete in considerazione le nostre sedie Olivia, daranno un tocco di unicità al vostro soggiorno e, finito il brindisi, potrete riporle nel ripostiglio senza occupare spazio prezioso.

Fate attenzione ai materiali, dovranno essere pratici, igienici e soprattutto resistenti.
Se voi, o i vostri conoscenti hanno bambini piccoli, o animali domestici che amano gironzolare per tutta la casa, meglio evitare i superfici delicate o dai colori troppo chiari, difficili da pulire in caso di macchie o graffi, molto frequenti in queste circostanze.

Se state cercando una soluzione originale, ma al contempo comoda e funzionale, vi proponiamo il nostro set in stile nordico Greta: grazie al mix di materiali con cui sono realizzate, creano un’atmosfera accogliente e piacevole.

SEDIE DA UFFICIO: prevenire il mal di schiena con l’ergonomia
Negli ultimi anni le nostre abitudini in ambito lavorativo sono cambiate drasticamente: con lo spopolare della modalità in smartworking abbiamo imparato a nostre spese quanto sia importante disporre di uno spazio dedicato, e soprattutto ben strutturato, per poter stare diverse ore davanti al pc, senza soffrire di fastidiosi mal di schiena.
Una seduta di scarsa qualità può portare a una postura scorretta che, a lungo andare, porterà a danni irreversibili: acquistare una sedia di qualità significa in primis preservare la propria salute psicofisica! Per questo motivo i primi criteri da tenere in considerazione sono il comfort e l’ergonomia, successivamente si può avere un occhio di riguardo verso l’arredamento e l’armonia con l’ambiente circostante.

Se siete alla ricerca di un sedia moderna dal design accattivante, ma che al contempo preservi una seduta comoda e corretta, la nostra Clara è l’ideale: grazie ai suoi braccioli, dona comfort alla postazione di lavoro, conferendo inoltre un tocco originale al vostro ufficio, o durante le chiamate zoom in telelavoro.

Se avete altri dubbi, vi invitiamo a contattarci e a chiederci consigli!