Stile RUSTICO: un inno alla semplicità e al calore della convivialità

Quando si parla di design rustico, si indica quello stile d’arredamento che ci riporta alle case di campagna, le “dimore di una volta” circondate dal verde e dalla tranquillità.
È uno stile legato al concetto del materiale grezzo, non rifinito, ma anche se le origini del nome rimandano ad un preciso contesto sociale, tuttavia non si deve pensare che il concetto di rustico significhi poca ricercatezza.

Tra gli elementi essenziali di questo stile vi è senza dubbio la presenza di mattoni e pietra a vista, rivestimenti murari bianchi o comunque chiari e pavimenti o soffitti in legno.
Se si sceglie di arredare una casa in stile rustico si sceglie uno stile funzionale, comodo, caloroso e che mostri i segni del tempo.
I materiali che contraddistinguono il design rustico sono ovviamente i materiali naturali o “poco trattati” come il legno, la pietra e il ferro.

Il legno è il protagonista indiscusso, soprattutto per il color rovere.
Un tavolo snello ma solido come il nostro tavolo FIRST color rovere potrebbe contribuire a rendere perfetta la vostra zona pranzo. Da aprire all’occasione o da lasciare sempre aperto, parte da una misura minima di 120 cm per passare ad una massima di 200 cm.

In perfetta abbinata la madia-credenza IACOPO, sempre color rovere, si presenta con tre cassetti a meccanismo push-pull con la particolarità di avere un ripiano in vetro scuro.

Entrambi gli arredi si accostano molto bene alla pietra naturale, altro elemento tipico per questo tipo di stile che insieme al marmo, quarzite, ardesia e porfido rispecchiano le tipologie principali da preferire per le pareti e i pavimenti dell’abitazione.

Da non dimenticare il ferro battuto che aggiunge un tocco di rustico in più se usato per alcuni accessori d’arredo come lampadari, applique, sculture o soprammobili.
Attenzione alla scelta dei colori, da evitare quelli freddi.
È preferibile optare solo ed esclusivamente verso tonalità calde come ad esempio il color crema o tortora, ma vanno bene anche i colori pastello, nel dubbio ricordate sempre che il bianco resta la soluzione migliore per ogni tipo di stile poiché tende a rendere gli ambienti più grandi e luminosi.

Per quanto riguarda i tessuti, invece, è meglio prediligere tessili morbidi dai colori delicati o altri più ruvidi come la canapa e il lino che si sposano bene con i materiali del legno.

Vuoi lasciarti ispirare da un altro stile di decorazione? Scopri come arredare il soggiorno in stile industriale!